REGIONI & ENERGIA 

Siamo fieri di presentare le nostre iniziative per la transizione energetica in Italia, per voltare definitivamente le spalle ad attività non sostenibili mediante il passaggio verso un sistema basato solo su fonti rinnovabili. I nostri progetti offrono un contributo positivo in termini economici, riducono la dipendenza energetica e rendono il sistema elettrico più resiliente dotandolo di una capacità intrinseca di evolvere verso una situazione di maggiore sicurezza.

La transizione energetica è un processo che accompagna la storia dell’uomo fin dalla sua nascita e ha consentito lo sviluppo e il progresso della civiltà umana. Un processo che comporta cambiamenti strutturali nelle modalità di produzione e utilizzo di energia da parte dell’uomo, ed ha un impatto significativo sullo sviluppo economico, sulla qualità della vita dell’uomo, sull’organizzazione sociale e sull’ambiente. 

Oggi è possibile prevedere quali saranno i caratteri peculiari del nuovo sistema, ciò che facciamo è collocare le nostre scelte nel presente, affinché le cose prendano il corso che auspichiamo, per una svolta verso un’economia energetica rinnovabile, decentrata e locale. 

Fanno leva sulla competitività della fonte di energia e della tecnologia utilizzata, una competitività intesa nel senso più ampio, misurata su più dimensioni: competitività di prezzo, di qualità dei servizi forniti e ambientale. Forme di competitività oggi premiate dal quadro normativo di riferimento e dalle preferenze dei cittadini. 


PER UN SISTEMA ENERGETICO AD IMPATTO ZERO 


Centri Idrogeno Regionali


L'economia all'idrogeno come mezzo di lotta contro il cambiamento climatico. Puntiamo alla sostituzione dei combustibili fossili utilizzati nei processi industriali, termici o per i trasporti, con idrogeno verde generato dalla scissione elettrolitica dell'acqua mediante energia elettrica rinnovabile. L'idrogeno, prodotto in cluster energetici di notevole potenza, realizzati all'interno dei principali siti industriali di ogni regione italiana, verrà immesso nella rete gas naturale nelle proporzioni consentite. 


Generazione Decentralizzata 


L'obiettivo prioritario è la realizzazione una rete capillare di mini-centrali elettriche per alimentare aree urbane, industriali, commerciali e/o di servizi per proporre ad utenze pubbliche e private energia elettrica rinnovabile e competitiva. Grazie alla "tecnologia HPS" produrre energia elettrica oggi costa veramente poco –meno di 1 c€/kWh– ed è nostra ambizione condividere i benefici, derivanti da questa evoluzione tecnologica, con le altre realtà del territorio. Il nostro programma si sviluppa su scala nazionale ma si dimensiona localmente in base ai fabbisogni energetici regionali. Leggi di più...


Energia low-cost alle aziende


Sviluppiamo e finanziamo un programma di costruzione di centrali elettriche da  1MW di potenza installata in assetto SEU (Sistemi Efficienti di Utenza), per approvvigionare localmente attività ad elevato fabbisogno energetico. Le aziende energivore che desiderano abbattere il costo dei loro consumi elettrici, potranno, senza alcun impegno finanziario, rifornirsi di energia elettrica low-cost prodotta nelle adiacenze del loro sito produttivo o unità di consumo. Leggi di più apre su www.renergyfunders.it 



Progetti avviati

ULTIMO AGGIORNAMENTO: 29 Febbraio 2020